Termini e condizioni Synkrony® Pay

Contents

Si prega di leggere attentamente i seguenti termini di servizio. Cliccando su “Accetto” o accedendo e/o utilizzando qualsiasi servizio fornito da Affidaty S.p.A., si è letto, compreso e accettato tutti i seguenti termini, nonché tutti i termini qui incorporati per riferimento. Si raccomanda vivamente di informarsi sul funzionamento e sui termini e condizioni prima di effettuare qualsiasi transazione con i prodotti e i servizi offerti da Affidaty S.p.A..

Questi Termini e Condizioni (di seguito denominati “Termini”), l’Informativa sulla privacy, la Policy antiriciclaggio e antiterrorismo e tutte le altre informazioni e/o policy qui richiamate e/o contenute sul sito web www.synkrony.io (di seguito collettivamente denominati “Termini”) costituiscono l’”Accordo” per l’utilizzo dei servizi offerti da Affidaty S.p.A. (di seguito denominata “Società”) ai propri Utenti, attraverso il sito web www.synkrony.io o attraverso altre applicazioni fornite dalla Società. Accettando questi termini, l’Utente accetta tale registrazione come firma elettronica da utilizzare come firma autografa a prova dell’accettazione di questi Termini. Accedendo al Portale, utilizzando o tentando di utilizzare i servizi forniti dalla Società per qualsiasi scopo, l’Utente riconosce e accetta di essere vincolato da questi Termini. Se non si è d’accordo con questi Termini, la Società invita a non accedere al Sito web o ad utilizzare i servizi offerti. Il sito web, le applicazioni, eventuali domini di secondo livello forniti dalla Società e il contenuto pubblicato al loro interno sono di proprietà di Affidaty S.p.A., con sede legale in Viale Giovanni Milton 53, 50129 Firenze, Partita IVA IT06641600488, iscritta al Registro delle Imprese di Firenze al n. 644659.

Affidaty S.p.A.  è parte del presente Accordo esclusivamente allo scopo di (a) fornire servizi di pagamento autorizzati (come descritto al punto 5.3 del presente Accordo) e (b) agire in qualità di Agente Mediatore. Ogni riferimento nel presente Contratto a ” Affidaty S.p.A. ” indica il soggetto Agente Mediatore, tranne nella misura in cui il riferimento indica la fornitura di servizi di pagamento autorizzati, in qual caso Affidaty S.p.A. indica Synkrony® Pay. Il presente Accordo stabilisce i termini e le condizioni che si applicano all’utilizzo dei servizi Synkrony® Pay per  incassare in criptovalute sul tuo conto digitale. 

Come indicato al punto 13 dei presenti Termini e condizioni, qualsiasi controversia tra l’Utente e Affidaty S.p.A. deve essere risolta mediante arbitrato. Si prega di leggere la disposizione sull’arbitrato nel presente Accordo in quanto influisce sui diritti dell’utente ai sensi del presente Accordo.

1.Account Synkrony® Pay.

1.1 Ammissibilità.

Solo le aziende (incluse le imprese individuali) e le organizzazioni senza scopo di lucro con sede in Europa possono richiedere un Account Synkrony® Pay ad Affidaty S.p.A. ed utilizzarne i servizi. Synkrony® Pay può fornire servizi anche in altri paesi o regioni in base ad accordi separati. L’Azienda, il proprio Legale Rappresentante e/o il System Integrator non devono tentare di creare un Account Synkrony® Pay per conto e/o a beneficio di un terzo Utente il cui utilizzo dei servizi Synkrony® Pay è stato sospeso o interrotto da Affidaty S.p.A., a meno che Affidaty S.p.A. non approvi diversamente.

1.2 Rappresentante dell’Azienda.

L’Azienda, il proprio Legale Rappresentante e/o il System Integrator affermano individualmente o congiuntamente ad Affidaty S.p.A. che (a) il proprio Rappresentante è autorizzato a fornire le Informazioni sull’utente per proprio conto e a vincolarli al presente Accordo e (b) che  il Rappresentante dell’Azienda è un funzionario esecutivo, direttore, dirigente o ha comunque responsabilità significative per il controllo, la gestione o la direzione dell’attività. Affidaty S.p.A. può, in ogni caso,  richiedere all’Azienda di fornire ulteriori informazioni o documentazione che dimostrino l’autorità del Rappresentante.

1.3 Ditte individuali.

Per quanto riguarda l’accesso ai servizi Synkrony® Pay da parte delle ditte individuali invece, il Rappresentante legale è personalmente responsabile per l’utilizzo dei servizi Synkrony® Pay e per gli obblighi nei confronti dei Clienti, incluso il pagamento degli importi dovuti ai sensi del presente Accordo.

1.4 Requisiti di età.

Per accedere e utilizzare i Servizi Synkrony® Pay, è necessario che l’Utente si registri creando un account. Durante il processo di registrazione, l’Utente è tenuto a fornire informazioni accurate e complete, garantendo di:

  1. Avere almeno 18 anni di età.
  2. Essere in grado di accettare e rispettare i Termini e Condizioni del contratto.
  3. Utilizzare la Piattaforma esclusivamente per transazioni lecite riguardanti l’acquisto, la vendita o lo scambio di valute virtuali o valute legali.
  4. Non essere stato precedentemente sospeso o rimosso da altri exchange di criptovalute.
  5. Essere una persona fisica residente o il rappresentante legale di un’entità con sede legale in Italia o in un Paese in cui i servizi del sito sono disponibili.

Inoltre, l’utente accetta di:

Leggere, comprendere e accettare l’Informativa sul Rischio, l’Informativa Privacy e la Politica Antiriciclaggio.

2. Servizi e Supporto.

2.1 Servizi.

Affidaty S.p.A. (e le sue Affiliate, a seconda dei casi) metteranno a disposizione dell’Utente i servizi, inclusi quelli descritti nei Termini dei servizi applicabili e, se applicabile, daranno all’Utente  l’accesso a una Synkrony® Pay Dashboard all’interno del servizio Affidaty Blockchain Services (ABS) disponibile qui.

2.2 Termini dei servizi, ordine di precedenza.

I Termini dei servizi contengono termini specifici che regolano i diritti e gli obblighi delle parti relativi ai servizi descritti. Se non ci sono Termini di servizio per un particolare servizio Synkrony® Pay, allora prevarranno solo i presenti Termini. Accedendo o utilizzando un servizio, l’Utente accetta di rispettare i Termini dei servizi applicabili. Se un qualsiasi termine delle presenti Condizioni generali è in conflitto con un termine di uno qualsiasi dei Termini dei servizi o di un insieme di termini incorporati per riferimento nel presente Accordo, a meno che i termini di precedenza inferiore non indichino espressamente il contrario, l’ordine di precedenza è: (a) i  Termini dei servizi di Synkrony Exchange; (b) i presenti Termini e condizioni e (c) tutti i termini incorporati per riferimento nel presente Accordo. L’accesso o l’utilizzo dei servizi da parte dell’utente può inoltre essere soggetto a termini aggiuntivi che lo stesso accetta tramite il sistema di Firme Elettroniche sulla Synkrony® Pay, Synkrony Exchange o all’interno di ABS disponibile qui.

2.3 Modifiche e aggiornamenti del servizio.

Affidaty S.p.A. può modificare i servizi e la tecnologia Synkrony® Pay in qualsiasi momento, inclusa l’aggiunta o la rimozione di funzionalità o l’imposizione di condizioni per l’utilizzo dei servizi. Affidaty S.p.A. attraverso il servizio Synkrony® Pay informerà l’utente in caso di modifiche sostanziali avverse, deprecazioni o rimozioni di funzionalità dai servizi o dalla tecnologia Synkrony® Pay che si sta utilizzando.  Affidaty S.p.A. non è obbligata a fornire aggiornamenti. Tuttavia, se  Affidaty S.p.A. rende disponibile un aggiornamento, è necessario installarlo entro la data o entro il periodo di tempo indicato nella comunicazione ricevuta da Synkrony®; oppure, se la data o il periodo non sono indicati nell’avviso, entro e non oltre 30 giorni dalla data di ricezione dello stesso.

2.4 Subappalto.

Affidaty S.p.A. può subappaltare i propri obblighi ai sensi del presente Accordo a terzi.

2.5 Restrizioni ai servizi.

È possibile utilizzare i servizi solo per scopi commerciali. Se l’Utente è  un integratore di servizi, non deve e non può abilitare o consentire a terzi di:

(a) utilizzare i servizi per scopi personali, familiari o domestici;

(b) agire come agenzia di servizi o agente di passaggio per i servizi senza alcun valore aggiunto per i Clienti;

(c) aggirare qualsiasi limitazione tecnica dei servizi o abilitare funzionalità disabilitate o proibite, o accedere o tentare di accedere a sistemi, programmi, dati o servizi Synkrony® Pay non pubblici;

(d) tranne nella misura consentita dalla legge, eseguire il reverse engineering o tentare di eseguire il reverse engineering dei servizi o della tecnologia Synkrony® Pay;

  1. e) utilizzare i servizi per svolgere qualsiasi attività illegale, fraudolenta, ingannevole o dannosa;

(f) eseguire o tentare di eseguire qualsiasi azione che interferisca con il normale funzionamento dei servizi o influisca sull’utilizzo dei servizi Synkrony® Pay da parte di altri Utenti Synkrony® Pay; 

(g) copiare, riprodurre, ripubblicare, caricare, postare, trasmettere, rivendere o distribuire in qualsiasi modo qualsiasi parte dei servizi, della documentazione o del sito web di Synkrony® Pay, ad eccezione di quanto consentito dalla legge.

2.6 Servizi Beta.

(a) Classificazione. Affidaty S.p.A. può classificare determinati servizi Synkrony® Pay o tecnologia Synkrony® Pay, inclusa una particolare versione o funzionalità, come Beta. Un servizio Synkrony® Pay può essere generalmente disponibile in alcune circostanze (ad esempio in alcuni paesi o regioni) mentre è ancora classificato come Beta in altre circostanze.

(b) Natura dei servizi Beta. Per loro natura, i servizi Beta possono essere incompleti o contenere bug e/o anomalie. Synkrony® Pay può descrivere all’Utente le limitazioni esistenti all’interno di un servizio Beta a propria discrezione; tuttavia l’Utente, a proprio rischio e pericolo, decide di affidarsi all’accuratezza o completezza di queste descrizioni. L’Utente non dovrebbe utilizzare i servizi Beta in un ambiente di produzione fino a quando lo stesso non comprenda e accetti le limitazioni e i difetti che possono essere presenti nei servizi Beta.

(c) Risposte. A meno che Synkrony® Pay non concordi diversamente per iscritto, l’utilizzo dei servizi Beta è riservato e l’Utente è obbligato a  fornire un feedback tempestivo sui servizi utilizzati in risposta alle richieste di Synkrony® Pay.
(d) Disponibilità durante il periodo Beta. Synkrony® Pay può decidere unilateralmente di sospendere o terminare l’accesso dell’Utente  a qualsiasi servizio Beta in qualsiasi momento.

2.7 Supporto.

Affidaty S.p.A., attraverso il servizio Synkrony®, Pay fornirà supporto all’Utente per risolvere problemi generali relativi all’account Synkrony® Pay e al suo utilizzo attraverso le risorse e la documentazione che  la stessa Affidaty mette a disposizione dei propri Utenti.. 


Per Synkrony® Pay, gli Utenti possono raggiungerci tramite i seguenti canali di contatto:

  • Supporto generale: Per domande generali inviare un’email a info@synkrony.io.
  • Per assistenza generale inviare un’email a admin@synkrony.io.
  • Assistenza tecnica: Per problemi tecnici e questioni relative alla piattaforma, contattare il nostro team di supporto tecnico all’indirizzo technicalsupport@synkrony.io.
  • Problemi di sicurezza: Se si riscontrano problemi di sicurezza o si sospetta un’attività fraudolenta, segnalare immediatamente all’indirizzo security@synkrony.io.
  • Domande legali: Per questioni legali o relative ai Termini e Condizioni, inviare un’email all’indirizzo legal@synkrony.io
  • Per domande sulla privacy inviare una e-mail a privacy@synkrony.io.
  • Collaborazioni e partnership: Per proposte di collaborazione o partnership, contattare il nostro team commerciale all’indirizzo partnership@synkrony.io.  
  • Social media

Seguici per ricevere aggiornamenti e informazioni sulle ultime novità.

  • Live chat, disponibile sul sito web di Synkrony Exchange. Gli utenti possono avviare una conversazione con il nostro team per ricevere assistenza in tempo reale.
  • Consulta le nostre FAQ:

Affidaty S.p.A. non è obbligata né  responsabile della fornitura di supporto ai Clienti da parte degli integratori cui il cliente si è rivolto.

2.8 Servizi di terze parti.

Affidaty S.p.A. può fare riferimento, consentire all’Utente di accedere o promuovere (anche sul sito web di Synkrony® Pay) servizi di terze parti. L’accesso e l’utilizzo di qualsiasi servizio di terze parti è a rischio dell’Utente e Affidaty S.p.A. declina ogni responsabilità per l’utilizzo di qualsiasi servizio di terze parti. I servizi di terze parti non sono servizi di Affidaty S.p.A. e non sono disciplinati dal presente Accordo o dall’Informativa sulla privacy di Affidaty S.p.A.. L’utilizzo da parte dell’Utente di qualsiasi servizio di terze parti, inclusi quelli collegati al sito web di Synkrony® Pay, è soggetto ai termini di utilizzo e alle politiche sulla privacy di tale servizio di terze parti (se presenti).

3. Informazioni; Affari dell’Utente.

3.1 Informazioni sullUtente.

Su richiesta di Synkrony® Pay, l’Utente dovrà fornire a Affidaty S.p.A. tutte le informazioni e la documentazione oggetto della richiesta stessa in una forma soddisfacente per Affidaty S.p.A.. L’Utente dovrà mantenere aggiornate le informazioni e la documentazione presente nel proprio account Synkrony® Pay. L’Utente dovrà aggiornare tempestivamente il proprio Account Synkrony® Pay con qualsiasi modifica che riguardi la natura delle proprie attività commerciali, il proprio Rappresentante, i titolari effettivi, i mandanti o qualsiasi altra informazione pertinente. È necessario che l’Utente informi immediatamente Synkrony® Pay e fornisca a Synkrony® Pay le informazioni aggiornate se (a) si verifica o si prevede di subire un cambio di controllo; (b) si verifica o si prevede di subire un cambiamento sostanziale nella propria attività o condizione finanziaria, incluso se si verifica o è probabile che si verifichi una procedura di insolvenza; (c) lo stato normativo dell’attività per la quale si utilizzano i servizi Synkrony® Pay, incluso se diventa soggetto o non più soggetto, al controllo normativo;  (d) un’autorità governativa ha notificato all’Utente che lo stesso o la propria azienda sono oggetto di un’azione investigativa.

3.2 Informazioni recuperate tramite Synkrony® Pay.

L’Utente autorizza  Affidaty S.p.A. tramite il servizio  Synkrony® Pay a recuperare informazioni sull’Utente stesso e sulla propria attività dai fornitori di servizi di Synkrony® Pay e da altre terze parti, comprese le agenzie di segnalazione del credito, i partner bancari e gli uffici informazioni, e autorizza e incarica tali terze parti di compilare e fornire tali informazioni ad Affidaty S.p.A.. Queste informazioni possono includere il nome, gli indirizzi, la storia creditizia, i rapporti bancari e la storia finanziaria dell’utente o del suo Rappresentante.

4. Corrispettivi per i servizi; Le tasse.

4.1 Commissioni per i servizi.

Le Commissioni sono indicate nella Pagina dei prezzi di Synkrony® Pay, a meno che l’Utente e Affidaty S.p.A. non abbiano concordato diversamente per iscritto. Affidaty S.p.A., attraverso il servizio Synkrony® Pay, può modificare le Commissioni in qualsiasi momento. Se Affidaty S.p.A. modifica le tariffe per un servizio Synkrony® Pay che l’Utente sta  attualmente utilizzando, Affidaty informerà l’Utente almeno 30 giorni prima (o un periodo più lungo secondo la normativa di riferimento) che le modifiche vengano applicate al servizio.

4.2 Riscossione di commissioni e altri importi.

L’Utente deve pagare, o assicurarsi che Synkrony® Pay sia in grado di riscuotere le tariffe e gli altri importi dovuti ai sensi del presente Accordo. Synkrony® Pay può detrarre, recuperare o compensare le tasse, i costi, le commissioni e altri importi dovuti ai sensi del presente Accordo o di qualsiasi altro accordo stipulato con Affidaty S.p.A. per il servizio Synkrony® Pay, trattenendo tali somme dal saldo del conto digitale Synkrony® Pay dell’Utente e fatturandole allo stesso. Se l’Utente non salda l’importo fatturato  alla scadenza e il saldo del conto digitale Synkrony® Pay è negativo o non contiene fondi sufficienti per il pagamento di quanto dovuto ad Affidaty S.p.A. ai sensi del presente Accordo, o in base a qualsiasi altro accordo con Synkrony® Pay o una delle sue Affiliate, o se Affidaty S.p.A. attraverso il servizio Synkrony® Pay è impossibilitata a riscuotere gli importi dovuti dal saldo del tuo conto Synkrony® Pay, Affidaty S.p.A. può, nella misura consentita dalla legge, detrarre, recuperare o compensare tali importi da: (a) se stabilito e applicabile, ciascuna Riserva; (b) fondi pagabili da Synkrony® Pay o dalla sua Affiliata all’Utente o alla Affiliata dell’Utente; (c) se istituita, ogni Riserva Affiliata Utente; (d) ogni conto bancario dellUtente; e (e) il saldo del conto Synkrony® Pay di ciascun conto Synkrony® Pay che Affidaty S.p.A. determina, agendo ragionevolmente, essere associato all’Utente  o all’ Affiliato dell’Utente. Se la valuta dell’importo detratto è diversa dalla valuta dell’importo dovuto, Affidaty S.p.A. attraverso Synkrony® Pay può detrarre, recuperare o compensare un importo pari all’importo dovuto (utilizzando il tasso di conversione di Synkrony® Pay) insieme a eventuali commissioni sostenute da Synkrony® Pay per effettuare la conversione.

4.3 Autorizzazione all’addebito.

Fatta salva la sezione 4.2 del presente Accordo, l’Utente autorizza Affidaty S.p.A. attraverso il servizio  Synkrony® Pay ad addebitare su ciascun conto bancario dell’Utente stesso, senza preavviso separato e in base all’Autorizzazione all’addebito sul conto bancario dell’Utente applicabile, per riscuotere gli importi dovuti ai sensi del presente Accordo. Se Affidaty S.p.A. non è in grado di riscuotere tali importi addebitandoli su un conto bancario intestato all’Utente, l’Utente concede immediatamente a Affidaty S.p.A. una nuova autorizzazione originale per addebitare su ogni conto bancario dell’utente senza preavviso e secondo l’autorizzazione di addebito sul conto bancario dell’Utente applicabile. Affidaty S.pA. può fare affidamento su questa autorizzazione per effettuare uno o più tentativi di riscuotere la totalità o una parte degli importi dovuti alla stessa dall’Utente. L’autorizzazione concessa dall’Utente ai sensi della presente sezione 4.3 rimarrà in vigore a tutti gli effetti fino a quando (a) tutti i conti digitali Synkrony® Pay dell’Utente non saranno chiusi dall’Utente stesso o (b) tutte le commissioni e gli altri importi dovuti ai sensi del presente Accordo saranno pagati, a seconda di quale evento si verifichi successivamente. Se le regole di autorizzazione dello schema di addebito applicabili concedono all’Utente il diritto di revocare l’autorizzazione di addebito, nella misura consentita dalla legge, l’Utente rinuncia a tale diritto.

4.4 Imposte.

Le commissioni di Synkrony® Pay escludono tutte le tasse, salvo quanto diversamente indicato nella Pagina dei prezzi di Synkrony® Pay.

L’Utente è  l’unico responsabile per:

(a) determinare quali, se del caso, tasse, costi o commissioni si applicano alla vendita dei propri prodotti e servizi, all’accettazione di donazioni o ai pagamenti che effettua o riceve in relazione all’utilizzo dei servizi;(b) valutare, riscuotere, dichiarare e versare le tasse per la propria attività. 

Se Affidaty S.p.A. è tenuta a trattenere eventuali Importi, Synkrony® Pay può detrarre gli  stessi dagli importi altrimenti dovuti all’Utente e, se richiesto dalle autorità, pagare le imposte dovute dall’Utente all’autorità fiscale competente. Se l’Utente è esente dal pagamento, o è altrimenti idoneo a pagare un’aliquota ridotta su tali imposte, l’Utente può fornire ad Affidaty S.p.A. un certificato originale che soddisfi i requisiti legali applicabili e che attesti lo stato di esenzione fiscale o l’idoneità ad aliquota ridotta dell’Utente, nel qual caso Synkrony® Pay non dedurrà le imposte coperte dal certificato. L’Utente deve fornire informazioni accurate in merito ai propri affari fiscali come richiesto ragionevolmente da Affidaty S.p.A. e deve informare tempestivamente Affidaty S.p.A. se qualsiasi informazione precompilata su Synkrony® Pay è imprecisa o incompleta. Affidaty S.p.A. può inviare documenti all’Utente e alle autorità fiscali per le transazioni elaborate utilizzando i servizi. Nello specifico, le autorità potrebbero richiedere a Affidaty S.p.A. di presentare dichiarazioni informative periodiche relative all’utilizzo dei servizi da parte dell’Utente. Synkrony® Pay può inviare elettronicamente informazioni relative alle stesse.

5. Conti bancari dell’Utente: Fondi.

5.1 Conti bancari dell’Utente: Divieto di concessione o assegnazione.

È necessario designare almeno un conto bancario dell’Utente in relazione ai servizi. Synkrony® Pay può addebitare e accreditare su un conto bancario dell’Utente come descritto nel presente Accordo. L’Utente non deve concedere o cedere a terzi alcun privilegio o interesse sui fondi che potrebbero essergli dovuti ai sensi del presente Accordo fino a quando i fondi non verranno depositati sull’Account Wallet Synkrony Exchange in Valuta Eurs dell’Utente. 

5.2 Investimento di fondi.

Nella misura consentita dalla normativa di riferimento e dai termini dei servizi finanziari applicabili, Affidaty S.p.A. può investire i fondi che detiene in investimenti liquidi. Affidaty S.p.A. sarà l’unica beneficiaria dei guadagni di questi investimenti. L’Utente assegna irrevocabilmente a Affidaty S.p.A. tutti i propri diritti (se presenti) sui guadagni derivanti da questi investimenti.

5.3 Servizi di pagamento autorizzati.

Affidaty S.p.A. è una società che fornisce servizi di incasso e pagamento ad aziende e professionisti, come ad esempio conto digitale, sistemi e servizi di pagamento elettronici a marchio SYNKRONY® destinati sia al settore Corporate/Business sia ai consumatori individuali (i “Prodotti SYNKRONY”). Affidaty S.p.A. è una società iscritta nella SEZIONE SPECIALE DEL REGISTRO DEI CAMBIAVALUTE -PRESTATORI DI SERVIZI RELATIVI ALL’UTILIZZO DI VALUTA VIRTUALE E SERVIZI DI PORTAFOGLIO DIGITALE- al n.PSV57 in quanto svolge servizi funzionali all’utilizzo e allo scambio di valute virtuali e/o alla loro conversione da o verso valute aventi corso legale o rappresentazioni digitali di valore, incluse quelle convertibili in altre valute virtuali; servizi di emissione, offerta di valute virtuali; servizi di trasferimento e compensazione in valute virtuali; ogni altro servizio funzionale all’acquisizione, alla negoziazione o all’intermediazione nello scambio di valute virtuali (ad esempio esecuzione, ricezione, trasmissione di ordini relativi a valute virtuali per conto di terze parti, servizi di collocamento di valute virtuali, servizi di consulenza su valute virtuali).

In qualità di fornitore di servizi autorizzati, Affidaty S.p.A.  sarà l’unica parte responsabile nei confronti dell’Utente per la riscossione dei proventi dei pagamenti delle transazioni relative allo stesso Utente, la salvaguardia di tali proventi e il versamento di tali proventi sul Wallet Synkrony Exchange e sul conto corrente bancario dell’Utente o come altrimenti indicato. Affidaty S.p.A. non è una banca e non accetta depositi.

5.4 Servizi di Stable Coin: utilizzo di un fornitore di servizi di pagamento di terze parti.

(a) servizi di Stablecoin. Se applicabile Synkrony® Pay potrebbe offrirti servizi di Stable Coin. I termini della presente Sezione 5.4 si applicano solo se Affidaty S.p.A. fornisce all’Utente servizi di Stable Coin. È possibile utilizzare i servizi per acquistare, inviare e ricevere Stable Coin su Synkrony Exchange e, se applicabile, trasferire Stable Coin su conti digitali connessi. L’Utente non riceverà alcun guadagno dalla Stable Coin emessa o detenuta da Affidaty S.p.A. denominata #EURS. Se Affidaty S.p.A. detiene Stable Coin #EURS  per conto dell’Utente, Affidaty S.p.A. salvaguarderà tale Stable Coin  secondo la legge. L’Utente può utilizzare la tecnologia Synkrony® Pay per riscattare Stable Coin  #EURS che Affidaty S.p.A. trattiene per l’Utente al valore nominale e Affidaty S.p.A. salderà i fondi sul conto bancario dell’Utente in base al programma di pagamento.

6. Risoluzione, Sospensione, Sopravvivenza.

6.1 Risoluzione.

(a) Terminazione. Synkrony® Pay può rescindere il presente Accordo (o qualsiasi parte) o chiudere l’Account Synkrony® Pay dell’Utente in qualsiasi momento per qualsiasi motivo o senza alcun motivo (incluso se si verifica uno degli eventi elencati nelle Sezioni 6.2(a)–(i) dei presenti termini e condizioni) dandone notifica all’Utente. Inoltre, Synkrony® Pay può risolvere il presente Contratto (o parte pertinente) per giusta causa se Synkrony® Pay esercita il proprio diritto di sospendere i servizi (incluso ai sensi della Sezione 6.2 delle presenti Condizioni generali) e non ripristina i servizi sospesi entro 30 giorni.

(b) Risoluzione per violazione materiale dell’Accordo. Una parte può rescindere il presente Accordo immediatamente previa notifica alle altre parti se una qualsiasi delle altre parti viola materialmente il presente Accordo e, se in grado di rimediare, non pone rimedio alla violazione entro 10 giorni dal ricevimento della notifica che specifica la violazione. Se la violazione materiale interessa solo determinati servizi, la parte non inadempiente che ha inviato la notifica può scegliere di terminare solo i servizi interessati.
(c) Effetto su altri accordi. Salvo diversa indicazione, la risoluzione del presente Accordo non influirà su nessun altro accordo tra le parti o le loro Affiliate.

6.2 Sospensione.

Affidaty S.p.A. può sospendere immediatamente la fornitura di uno o di tutti i servizi all’utente e il suo accesso alla tecnologia Synkrony® Pay, se:

(a) Affidaty S.p.A.  ritiene che l’Utente violerà qualsiasi legge, termini dei servizi finanziari o requisito dell’autorità governativa;

(b) un’autorità governativa o un partner finanziario richiede o ordina a Affidaty S.p.A. di farlo;

(c) l’Utente non aggiorna tempestivamente la propria implementazione dei servizi o della tecnologia Synkrony® Pay all’ultima versione di produzione raccomandata o richiesta da Affidaty S.p.A.;

(d) l’Utente non risponda tempestivamente alla richiesta di Affidaty S.p.A. inerente le informazioni utente o lo stesso non fornisca a Affidaty S.p.A. un tempo adeguato per verificare ed elaborare le informazioni utente aggiornate;

(e) l’Utente viola il presente Accordo o qualsiasi altro accordo tra le parti;

(f) l’Utente viola i Termini dei servizi Finanziari;

(g) si entra in una Procedura Concorsuale;

(h) Affidaty S.p.A.  ritiene che l’Utente sia impegnato in un’attività commerciale, pratica commerciale o altra attività che presenta un rischio inaccettabile per Affidaty S.p.A.;

(i) Affidaty S.p.A.  ritiene che l’utilizzo dei servizi (i) da parte dell’Utente sia o possa essere dannoso per il marchio o servizio Synkrony® Pay o Affidaty S.p.A. ; (ii) presenta un livello di rischio di credito inaccettabile; (iii) aumenti, o possa aumentare, il tasso di frode osservato su Synkrony® Pay; (iv) degrada, o può degradare, la sicurezza, la stabilità o l’affidabilità dei servizi Synkrony® Pay, della tecnologia Synkrony® Pay o del sistema di qualsiasi terza parte (ad esempio, il coinvolgimento dell’Utente in un attacco Denial of Service distribuito);

(v) l’Utente consenta o faciliti, o possa consentire o facilitare, transazioni illegali o proibite o (vi) è o potrebbe essere illegale.

6.3 Sopravvivenza.

Quanto segue sopravviverà alla risoluzione del presente Accordo:

(a) disposizioni che per loro natura sono destinate a sopravvivere alla risoluzione (incluse le Sezioni 4, 7.2, 9.4, 11, 12 e 13 delle presenti Condizioni Generali); E

(b) disposizioni che assegnano il rischio, o limitano o escludono la responsabilità di una parte, nella misura necessaria a garantire che la potenziale responsabilità di una parte per atti e omissioni che si verificano durante il periodo di validità rimanga invariata dopo la risoluzione del presente Contratto.

7. Diritti d’uso.

7.1 Utilizzo dei servizi.

In base ai termini del presente Accordo, Synkrony® Pay concede all’Utente una licenza mondiale, non esclusiva, non trasferibile, non sublicenziabile e senza royalty per l’accesso alla documentazione e l’accesso e l’utilizzo della tecnologia Synkrony® Pay, a condizione che l’Utente, l’accesso e l’utilizzo siano (a) esclusivamente necessari per utilizzare i servizi; (b) esclusivamente per scopi commerciali; e (c) in conformità al presente Accordo e alla documentazione relativa.

7.2 Feedback.

L’Utente e le proprie affiliate  possono fornire Feedback a Affidaty S.p.A. riguardo Synkrony® Pay e le sue affiliate. L’Utente concede, per proprio conto  o per conto delle proprie Affiliate, a Affidaty S.p.A. per il servizio Synkrony® Pay una licenza perpetua, mondiale, non esclusiva, irrevocabile e senza royalty per sfruttare tale Feedback per qualsiasi scopo, incluso lo sviluppo, il miglioramento, la produzione, la promozione, la vendita dei servizi Synkrony® Pay. Tutti i Feedback sono informazioni riservate di Affidaty S.p.A. 

7.3 Utilizzo dei marchi.

In base ai termini del presente Accordo, Affidaty S.p.A.  concede all’Utente e alle sue Affiliate, e lUtente concede a Affidaty S.p.A.  e alle sue Affiliate, una licenza mondiale, non esclusiva, non trasferibile, non cedibile in sublicenza e senza royalty per utilizzare i marchi della parte concedente o della sua Affiliata esclusivamente per identificare Synkrony® Pay e Affidaty S.p.A. come proprio fornitore di servizi. Di conseguenza, Synkrony® Pay, Affidaty S.p.A. e le  sue Affiliate possono utilizzare tali marchi:

(a) sulle pagine web e sulle applicazioni di Synkrony® Pay che identificano i clienti di Synkrony® Pay;

(b) nei materiali e nelle comunicazioni di vendita/marketing di Synkrony® Pay;

(c) in relazione ad attività promozionali concordate per iscritto dalle parti.

Quando l’Utente utilizza i marchi di Synkrony® Pay o delle sue Affiliate, deve rispettare i Termini di utilizzo dei marchi di Affidaty S.p.A. e tutti i termini e le linee guida di utilizzo aggiuntivi che Affidaty fornisce all’Utente per iscritto (se presenti). Tutto l’avviamento generato dall’uso dei marchi andrà a beneficio esclusivo del proprietario del marchio.

7.4 Nessuno sviluppo congiunto: Riserva di diritti.

Qualsiasi sviluppo congiunto tra le parti richiede e/o sarà oggetto di un accordo separato tra le parti. Nulla nel presente Accordo assegna o trasferisce la proprietà di qualsiasi diritto di proprietà intellettuale a qualsiasi parte. Tutti i diritti (compresi i diritti di proprietà industriale) non espressamente concessi nel presente Accordo sono riservati ad Affidaty S.p.A.

8. Privacy e utilizzo dei dati.

8.1 Politiche sulla privacy.

Ciascuna parte metterà a disposizione una Privacy Policy conforme alla Legge. L’Informativa sulla privacy di Affidati S.p.A. (disponibile qui)  spiega come e per quali scopi Synkrony® Pay raccoglie, utilizza, conserva, divulga e salvaguarda i dati che l’Utente fornisce a Synkrony® Pay.

8.2 Dati personali.

Quando l’Utente fornisce dati personali a Affidaty S.p.A. o autorizza Synkrony® Pay a raccogliere dati personali, l’Utente deve fornire tutte le informazioni  necessarie e ottenere dagli interessati (inclusi i suoi clienti) tutti i diritti e i consensi necessari  che consentano a Synkrony® Pay di raccogliere, utilizzare, conservare legalmente e divulgare i dati personali nei modi descritti nel presente Contratto e nell’Informativa sulla privacy di Affidaty S.p.A.. 

Affidaty S.p.A.. non venderà né affitterà a terze parti  a scopo di lucro i dati personali che Synkrony® Pay riceverà dall’Utente, in conformità con l’Informativa sulla privacy di Affidaty S.p.A..

8.3 Dati personali.

Nella misura consentita dalla legge, Synkrony® Pay utilizzerà i dati protetti per (a) proteggere, fornire accesso e aggiornare i servizi Synkrony® Pay; (b) adempiere ai propri obblighi previsti dalla legge e rispettare i requisiti e le richieste del partner finanziario e dell’autorità governativa; e (c) prevenire e mitigare frodi, perdite finanziarie e altri danni. Affidaty S.p.A non è obbligata a conservare i dati personali  dopo il periodo di validità, ad eccezione di quanto (i) richiesto dalla Legge; (ii) richiesto a Synkrony® Pay di adempiere a qualsiasi obbligo successivo alla risoluzione; (iii) il presente Accordo stabilisce altrimenti; o (iv) le parti concordano altrimenti per iscritto. Affidaty S.p.A. si attiene al Regolamento UE 2016/679 (c.d. GDPR), che regola l’uso, l’archiviazione e la divulgazione dei dati personali.

8.4 Dati derivanti dall’utilizzo di Synkrony® Pay.

L’Utente può  utilizzare i dati derivanti dall’utilizzo di Synkrony® Pay solo come consentito dal presente Accordo e da altri accordi tra Affidaty S.p.A.. e l’Utente  (o le loro Affiliate).

8.5 Accordo sul trattamento dei dati.

L’ Accordo sul trattamento dei dati , incluse le modalità  di trasferimento dei dati approvati (come definiti nell’Accordo sul trattamento dei dati) che si applicano all’utilizzo dei servizi e al trasferimento dei dati personali, è incorporato nei presenti Termini e Condizioni con questo riferimento https://legal.affidaty.io/it/privacy-4rya/. Ciascuna parte rispetterà i termini dell’Accordo sul trattamento dei dati e formerà i propri dipendenti sul GDPR.

8.6 Segnalazioni di eventuali frodi.

Se Synkrony® Payfornisce all’Utente informazioni sulla possibilità o la probabilità che una transazione possa essere fraudolenta o che un individuo non possa essere verificato, Affidaty S.p.A.  può incorporare le successive azioni e omissioni dell’Utente nel modello di verifica e frode di Synkrony® Pay, allo scopo di identificare future potenziali frodi. È possibile consultare  Synkrony® Pay Privacy Center per ulteriori informazioni sulla raccolta di dati degli Utenti finali da parte di Synkrony® Pay per questo scopo e per indicazioni su come informare i clienti dell’Utente o contattare l’indirizzo email info@synkrony.io.

9. Sicurezza dei dati.

9.1 Controlli.

Ciascuna parte manterrà controlli amministrativi, tecnici e fisici commercialmente ragionevoli progettati per proteggere i dati in proprio possesso o sotto il suo controllo da accessi non autorizzati, perdite accidentali e modifiche non autorizzate. L’Utente sarà responsabile dell’implementazione dei controlli amministrativi, tecnici e fisici appropriati per la propria attività.

9.2 Elliptic Curve Digital Signature Algorithm (ECDSA).

La sicurezza dell’account è di fondamentale importanza nel mondo digitale odierno. Affidaty S.p.A., per il servizio Synkrony®, utilizza un sistema di autenticazione basato sulla generazione di coppie di chiavi pubbliche e private tramite il servizio 4rya.io. Questo metodo garantisce un elevato livello di sicurezza e protezione dei dati personali degli utenti.

  • Creazione di un’identità digitale tramite 4rya.io


    Il processo di creazione di un’identità digitale inizia con la generazione di una coppia di chiavi, ovvero una chiave pubblica e una chiave privata, utilizzando l’Elliptic Curve Digital Signature Algorithm (ECDSA). La creazione di questa coppia di chiavi avviene sul dispositivo dell’Utente, garantendo la massima sicurezza e privacy.

  • Possesso delle chiavi


    È importante sottolineare che solo l’Utente sarà in possesso delle due chiavi generate. La chiave privata non viene mai comunicata a nessun server, proteggendo così l’identità digitale dell’Utente e prevenendo l’accesso non autorizzato al suo account.

9.3 Credenziali dell’account Synkrony® Pay.

L’Utente deve impedire qualsiasi compromissione delle credenziali e altrimenti assicurarsi che il proprio Account Synkrony® Pay non venga utilizzato o modificato da nessun altro oltre all’Utente stesso e ai suoi rappresentanti. Se si verifica una compromissione delle credenziali, è necessario notificare tempestivamente e collaborare con Affidaty S.p.A., anche fornendo le informazioni richieste da Synkrony® Pay. Qualsiasi azione o omissione da parte di Affidati S.p.A. non ridurrà la responsabilità dell’Utente per la compromissione delle credenziali.

9.4 Violazione dei dati.

L’Utente deve informare immediatamente Affidaty S.p.A., attraverso i canali di comunicazione messi a disposizione tramite Synkrony® Pay, se viene a conoscenza di un’acquisizione, modifica, divulgazione, accesso o perdita non autorizzata di dati sui propri sistemi.

9.5 Diritti di revisione.

Se Affidaty S.p.A. ritiene che si sia verificata una compromissione dei dati sui sistemi dell’Utente, sito Web, applicazione o Portable Exchange System  (PES),  Affidaty S.p.A. potrebbe richiedere all’Utente stesso di consentire a un revisore di terze parti approvato da Affidaty S.p.A. di verificare la sicurezza dei propri sistemi e delle proprie strutture. L’Utente dovrà cooperare pienamente con tutte le richieste di informazioni o assistenza da parte degli auditor. Come tra le parti, l’Utente è responsabile di tutti i costi e le spese associati a questi audit. Affidaty S.p.A. può condividere con i partner di servizi finanziari qualsiasi rapporto emesso dal revisore.

10. Dichiarazioni e garanzie.

10.1 Dichiarazioni e garanzie.

L’Utente dichiara alla data di decorrenza del presente Accordo e garantisce in ogni momento durante il periodo di validità dello stesso che:

(a) ha il diritto, il potere e la capacità di stipulare e adempiere ai sensi del presente Accordo;

(b) è un’azienda (o ditta individuale) o un’organizzazione senza scopo di lucro con sede nello Spazio Economico Europeo (SEE) ed è idoneo a richiedere un account Synkrony® Pay e ad utilizzare i servizi;

(c) dispone e rispetta tutti i diritti, i consensi, le licenze e le approvazioni necessari per il funzionamento della propria attività e per poter accedere e utilizzare i servizi in conformità con il presente Accordo e con la normativa di riferimento;

(d) i propri dipendenti, appaltatori e agenti agiscono in conformità con il presente Accordo;

(e) l’utilizzo dei servizi da parte dellUtente non viola o infrange alcun diritto di terzi, inclusi i diritti di proprietà intellettuale, e l’Utente ha ottenuto, a seconda dei casi, tutti i diritti e le autorizzazioni necessari per consentire l’utilizzo dei contenuti in relazione ai servizi;

(f) è autorizzato ad avviare pagamenti e addebiti sui conti bancari intestati allo stesso;

(g) di rispettare la legge in relazione alla propria attività, all’utilizzo dei servizi e della tecnologia Synkrony® Pay e all’adempimento dei propri obblighi ai sensi del presente Accordo;

(h) di aver letto, compreso e di rispettare quanto contenuto nella documentazione;

(i) di rispettare i Termini dei servizi finanziari e di non star intraprendendo attività che qualsiasi partner finanziario potrebbe identificare come dannose per il proprio marchio;

(j)di non utilizzare i servizi per condurre un’attività illegale o fraudolenta, effettuare transazioni  per illegale o fraudolenta o consentire a qualsiasi individuo o entità (incluso l’Utente stesso) di beneficiare di qualsiasi attività  illegale o fraudolenta;

(k) di essere il titolare  nonchè l’intestatario di tutti i conti indicati dall’Utente e che ciascun conto bancario dell’Utente si trova in uno dei  Paesi approvati da Synkrony® Pay, come descritto nei  Termini e Condizioni Synkrony Exchange Capitolo 

(l) tutte le informazioni fornite a Synkrony® Pay, comprese le informazioni sull’Utente, sono accurate e complete.

10.2 Ambito di applicazione.

A meno che il presente Accordo non disponga diversamente altrove, le dichiarazioni e le garanzie di cui alle Sezioni 10.1 e 15.9 delle presenti Condizioni generali si applicano generalmente alle prestazioni dell’Utente ai sensi del presente Accordo. Ulteriori dichiarazioni e garanzie che si applicano solo a un servizio specifico possono essere incluse altrove.

11. Indennizzo.

11.1 Violazione IP Synkrony® Pay.

(a) Difesa e indennizzo. Synkrony® Pay difenderà l’Utente da qualsiasi rivendicazione di proprietà intellettuale e indennizzerà lo stesso da tutte le perdite di rivendicazione di proprietà intellettuale.

(b) Limitazioni. Gli obblighi di Synkrony® Pay nella presente Sezione 11.1 non si applicano se le accuse non specificano che la tecnologia Synkrony® Pay, i servizi o il marchio di Synkrony® Pay o della sua Affiliata è la base della rivendicazione di Synkrony® Pay, o nella misura in cui la rivendicazione di Synkrony® Pay o le perdite di rivendicazione di Synkrony® Pay derivino da:

(i) l’uso della tecnologia o dei servizi Synkrony® Pay in combinazione con software, hardware, dati o processi non forniti da Synkrony® Pay;

(ii) mancata implementazione, manutenzione e utilizzo della tecnologia o dei servizi Synkrony® Pay in conformità con la documentazione e il presente Accordo;

(iii) la violazione da parte dell’Utente del presente Accordo;

(iv) negligenza, frode o dolo dell’Utente.

(c) Processo. L’Utente dovrà notificare tempestivamente a Affidaty S.p.A. la rivendicazione di proprietà intellettuale per la quale richiede il risarcimento; tuttavia, qualsiasi ritardo o mancata notifica non solleverà Synkrony® Pay dai suoi obblighi ai sensi della presente Sezione 11, salvo nella misura in cui Affidaty S.p.A. sia stata pregiudicata dal ritardo o dall’omissione. L’Utente dovrà concedere a Affidaty S.p.A. il controllo esclusivo e l’autorità per difendere e risolvere la rivendicazione di proprietà intellettuale, ma (i) l’Utente potrà partecipare alla difesa e alla risoluzione della rivendicazione di proprietà intellettuale con un legale di propria scelta a proprie spese e (ii) Synkrony® Pay non stipulerà alcun accordo che impone allUtente alcun obbligo (diverso dal pagamento di denaro, che Affidaty S.p.A. pagherà) senza il proprio consenso. L’Utente dovrà assistere ragionevolmente Affidaty S.p.A. nella difesa della rivendicazione della proprietà intellettuale.

(d) Altre azioni Affidaty S.p.A. può, a propria discrezione e senza alcun costo aggiuntivo per l’Utente:

(i) modificare la tecnologia o i servizi Synkrony® Pay in modo che non si ritenga più che violino o si approprino indebitamente dei diritti di proprietà intellettuale di terzi;

(ii) sostituire la tecnologia o i servizi Synkrony® Pay interessati con un’alternativa non in violazione;

(iii) ottenere una licenza per continuare a utilizzare la tecnologia, i servizi o il marchio Synkrony® Pay interessati;

(iv) interrompere l’utilizzo della tecnologia, dei servizi o del marchio Synkrony® Pay interessato con un preavviso di 30 giorni.

(e) Rimedio esclusivo. La presente Sezione 11.1 stabilisce l’unica responsabilità di Affidaty S.p.A. e l’unico ed esclusivo diritto e rimedio dell’Utente in caso di violazione da parte della tecnologia Synkrony® Pay, dei servizi o dei marchi di Synkrony® Pay o della sua Affiliata, inclusa qualsiasi rivendicazione di proprietà intellettuale.

11.2 Indennizzo delle parti.

(a) Difesa. L’Utente difenderà le parti di Affidaty S.p.A. da qualsiasi reclamo presentato nei confronti di una qualsiasi delle Parti per il servizio Synkrony® Pay nella misura in cui derivi da o sia relativo a:

(i) la violazione dell’Utente di qualsiasi dichiarazione dello stesso, garanzia o obbligo ai sensi del presente Accordo;

(ii)l’utilizzo dei servizi da parte dell’Utente, incluso l’utilizzo dei dati personali;

(iii) un’accusa secondo cui uno qualsiasi dei marchi concessi in licenza a Synkrony® Pay, o il contenuto dell’Utente violi o si appropri indebitamente dei diritti, inclusi i diritti di proprietà intellettuale, della terza parte che presenta il reclamo; 

(iv) negligenza, dolo o frode di un Utente.

(b) Indennizzo. L’Utente indennizzerà le Parti di Affidaty S.p.A contro tutte le perdite di Affidaty S.p.A derivanti da o relative ai reclami descritti nella presente Sezione 11.2.

12. Esclusione di responsabilità e limitazioni di responsabilità.

L’esclusione di responsabilità e le limitazioni alla stessa si applicheranno nonostante il fallimento dello scopo essenziale di qualsiasi rimedio limitato.

12.1 Esclusione di responsabilità.

Affidaty S.p.A. fornisce i servizi e la tecnologia Synkrony® Pay “COSÌ COME SONO” e “COME DISPONIBILE”. Ad eccezione di quanto espressamente dichiarato come “garanzia” nel presente Accordo, e nella misura massima consentita dalla legge,  Affidaty S.p.A non concede alcuna, e declina espressamente tutte le garanzie esplicite e implicite e garanzie legali in relazione alle sue prestazioni ai sensi del presente Accordo, il servizio, Partner Finanziari, la tecnologia Synkrony® Pay, i dati Synkrony® Pay e la documentazione, inclusi quelli relativi alla disponibilità, alle garanzie implicite di idoneità per uno scopo particolare, commerciabilità e non violazione, e alle garanzie implicite derivanti da qualsiasi corso di negoziazione, corso di prestazioni o di utilizzo nel commercio. Affidaty S.p.A non è responsabile per eventuali perdite, danni o costi che l’Utente o altri potrebbero subire derivanti da o relativi a pirateria informatica, manomissione, o altro accesso o uso non autorizzato dei servizi, del proprio Account Synkrony® Pay o dei dati protetti, o il proprio  mancato utilizzo o implementazione di misure antifrode o di sicurezza dei dati. Inoltre, le Parti di  Affidaty S.p.A non sono responsabili per eventuali perdite, danni o costi che l’Utente o altri potrebbero subire derivanti da o relativi a (a) l’accesso o l’utilizzo dei servizi in modo non conforme al presente Accordo o alla documentazione; (b) accesso non autorizzato a server o infrastrutture, o a Synkrony® Pay Data o Protected Data; (c) interruzioni o interruzioni del servizio; (d) bug, virus o altro codice dannoso che può essere trasmesso a o tramite il servizio (e) errori, inesattezze, omissioni o perdite in o verso i dati protetti o i dati Synkrony® Pay; (f) Contenuto; (g) condotta diffamatoria, offensiva, fraudolenta o illegale dellUtente o di un’altra parte. 

12.2 LIMITAZIONI DI RESPONSABILITÀ.

(a) Danni indiretti. Nella misura massima consentita dalla legge, le Parti di Affidaty S.p.A. non saranno responsabili nei confronti dell’Utente o delle sue Affiliate in relazione al presente Accordo o ai servizi durante e dopo il Periodo di validità dell’Accordo stesso (sia per contratto, negligenza, responsabilità oggettiva o illecito, o per altri motivi legali o equo motivo) per eventuali perdite di profitti, lesioni personali, danni alla proprietà, perdita di dati, interruzione dell’attività, danni indiretti, incidentali, consequenziali, esemplari, speciali, di affidamento o punitivi, anche se tali perdite, danni o costi sono prevedibili, e indipendentemente dal fatto che l’Utente o Synkrony® Pay siano stati informati della loro possibilità.

(b) Danni generali. Nella misura massima consentita dalla legge, Affidaty S.p.A. non sarà responsabile nei confronti dellUtente o delle sue Affiliate in relazione al presente Accordo o ai servizi durante e dopo il periodo di validità dell’Accordo stesso (sia per contratto, negligenza, responsabilità oggettiva o illecito, o per altri motivi legali o equo motivo) per perdite, danni o costi che superano complessivamente il maggiore tra (i) l’importo totale delle Commissioni pagate a Synkrony® Pay (escluse tutte le commissioni pass-through riscosse dai Partner finanziari) durante il trimestre immediatamente precedente l’evento che fa sorgere la responsabilità;  (ii) € 500 euro.

13. Risoluzione delle controversie: Accordo di arbitrato.

13.1 Legge applicabile.

Le leggi Italiane disciplineranno il presente Accordo, senza dare effetto ai suoi principi sul conflitto di leggi.

13.2 Arbitrato vincolante.

(a) Fatta salva la Sezione 13.6 dei presenti Termini e condizioni, tutte le controversie e i reclami, basati su eventi passati, presenti o futuri, derivanti da o relativi a rivendicazioni legali o di diritto comune, la violazione, risoluzione, applicazione, interpretazione o la validità di qualsiasi disposizione del presente Accordo e la determinazione dell’ambito o dell’applicabilità dell’accordo dell’Utente per arbitrare qualsiasi disputa, reclamo o controversia originata dal presente Accordo, saranno determinati mediante arbitrato vincolante da un unico arbitro nominato. L’arbitro potrà essere della stessa nazionalità di una qualsiasi delle parti e deve essere un membro dell’Albo Degli Avvocati di un Foro Italiano, a meno che le parti non concordino diversamente. Il luogo dell’arbitrato sarà Firenze, Toscana. La lingua dell’arbitrato sarà l’Italiano.

(b) Nulla nel presente Accordo preclude ad Affidaty S.p.A. di presentare qualsiasi domanda o emettere qualsiasi procedimento legale o di insolvenza in un Tribunale ai sensi della normativa di riferimento.

(c) Nulla nel presente Accordo preclude alle parti la possibilità di chiedere un provvedimento ingiuntivo in aiuto all’arbitrato presso un tribunale ai sensi della normativa vigente.

13.3 Procedura arbitrale.

La  parte che intende avviare la procedura di arbitrato dovrà notificare alle altre parti interessate la propria intenzione prima di farlo. L’avviso deve specificare la data in cui la parte intende depositare la Domanda di arbitrato, che deve essere successiva di almeno 30 giorni all’avviso.

13.4 Riservatezza.

Le parti manterranno riservata l’esistenza dell’arbitrato, del procedimento arbitrale, dell’udienza, tutta la documentazione presentata o scambiata nel corso del procedimento arbitrale, le osservazioni presentate dalle parti e la decisione assunta dall’arbitro, compresi i lodi, salvo (a) se necessario per preparare e condurre l’udienza arbitrale; (b) in relazione a una domanda del tribunale per un ricorso preliminare, o conferma della decisione di un arbitro o della sua esecuzione; (c) Affidaty S.p.A.  può divulgare la decisione dell’arbitro nell’ambito di trattative di composizione riservate relative ad altre controversie; d) ciascuna parte può divulgare la decisione dell’arbitro, se necessario, a consulenti professionali soggetti a un rigoroso obbligo di riservatezza;  (e) come altrimenti richiesto dalla Legge e nella misura in cui non siano già di dominio pubblico.

13.5 Conflitto di regole.

In caso di conflitto tra le disposizioni della presente Sezione 13 e le regole dell’arbitrato, prevarranno le disposizioni della presente Sezione 13.

13.6 Diritti di proprietà intellettuale.

Ogni controversia e rivendicazione (se presente) principalmente correlata ai diritti di proprietà intellettuale di una delle parti sarà risolta mediante contenzioso e le parti si sottometteranno alla normativa italiana. 

14. Modifiche al presente Accordo.

Affidaty S.p.A. in relazione al servizio Synkrony® Pay può modificare in tutto o in parte il presente Accordo in qualsiasi momento pubblicando una versione riveduta dei Termini modificati (compresa l’introduzione al presente Accordo e le Definizioni), dei Termini dei servizi o dei termini incorporati per riferimento sulla pagina di Synkrony® Pay e notificando l’avvenuta modifica all’Utente. L’Accordo modificato entra in vigore al momento della pubblicazione o  come indicato nella comunicazione ricevuta dall’Utente. Per le modifiche relative ai servizi di pagamento autorizzati, Synkrony® Pay informerà l’Utente come richiesto dalla normativa vigente. Continuando a utilizzare i servizi dopo la data di entrata in vigore di qualsiasi modifica al presente Accordo, l’Utente accetta di essere vincolato dall’Accordo modificato. È responsabilità dell’Utente controllare regolarmente la pagina di  Synkrony® Pay per eventuali modifiche al presente Accordo. Affidaty S.p.A. ha modificato i presenti Termini e condizioni per l’ultima volta nella data indicata in intestazione, data indicata ugualmente in tutti gli altri termini dei servizi. Salvo quanto diversamente consentito dal presente Accordo (incluso nella presente Sezione 14), il presente Accordo non può essere modificato se non in forma scritta firmata dalle parti.

15. Disposizioni generali.

15.1 Comunicazioni elettroniche.

Accettando il presente Accordo o utilizzando qualsiasi servizio Synkrony®, acconsenti alle comunicazioni elettroniche come descritto nell’Informativa Comunicazioni e Firme Elettroniche.

15.2 Avvisi e comunicazioni.

Per Synkrony® Pay, gli Utenti possono raggiungerci tramite i seguenti canali di contatto:

(a) Avvisi a Synkrony® Pay . A meno che il presente Accordo non disponga diversamente, per gli avvisi a Synkrony® Pay, l’Utente deve contattare Affidaty S.p.A. i ai seguenti indirizzi : 

  • Supporto generale: Per domande generali inviare un’email a info@synkrony.io.
  • Per assistenza generale inviare un’email a admin@synkrony.io.
  • Assistenza tecnica: Per problemi tecnici e questioni relative alla piattaforma, contattare il nostro team di supporto tecnico all’indirizzo technicalsupport@synkrony.io.
  • Problemi di sicurezza: Se si riscontrano problemi di sicurezza o si sospetta un’attività fraudolenta, segnalare immediatamente all’indirizzo security@synkrony.io.
  • Domande legali: Per questioni legali o relative ai Termini e Condizioni, inviare un’email all’indirizzo legal@synkrony.io
  • Per domande sulla privacy inviare una e-mail a privacy@synkrony.io.

Collaborazioni e partnership: Per proposte di collaborazione o partnership, contattare il nostro team commerciale all’indirizzo partnership@synkrony.io
Live chat, disponibile sul sito web di Synkrony® Pay. Gli Utenti possono avviare una conversazione con il nostro team per ricevere assistenza in tempo reale.

  • Consulta le nostre FAQ:

 Un avviso inviato  a Synkrony® Pay si considera ricevuto quando Synkrony® Pay lo riceve.

(b) Comunicazioni all’Utente. Oltre a inviare all’Utente una comunicazione come descritto nella Sezione 15.1 dei presenti Termini, Synkrony® Pay può inviare comunicazioni tramite posta ordinaria all’indirizzo postale indicato nell’Account Synkrony® Pay dell’Utente stesso. La comunicazione inviata  da Synkrony® Pay  è considerata ricevuta dall’Utente: (i) quando viene pubblicata sul sito web di Synkrony® Pay o sulla dashboard di ABS ; (ii) quando l’Utente  riceve il messaggio di testo o l’e-mail relativa;  (iii) tre giorni lavorativi dopo l’invio tramite posta ordinaria o al momento della ricezione, se inviato tramite servizio raccomandata.

15.3 Processo legale.

Affidaty S.p.A. si impegna a rispettare e aderire a qualsiasi procedimento legale che possa derivare dall’offerta del servizio Synkrony® Pay o che Affidaty S.p.A. consideri legittimo. In caso di richiesta legale, Affidaty S.p.A. può consegnare o trattenere fondi o dati, secondo i termini e le condizioni di Synkrony® Pay, anche se tali fondi o dati sono gestiti per conto di terzi. Quando la legge lo permette, Affidaty S.p.A. informerà l’Utente riguardo al procedimento legale inviando una copia all’indirizzo e-mail associato all’Account Synkrony® Pay. Affidaty S.p.A. non è responsabile per eventuali perdite, dirette o indirette, che l’Utente potrebbe subire a causa della risposta di Synkrony® Pay o dell’adempimento di un procedimento legale in conformità con la presente Sezione 15.3.

15.4 Costi di riscossione.

L’Utente è responsabile per tutti i costi che Affidaty S.p.A. deve sostenere per recuperare qualsiasi importo dovuto dall’Utente stesso in relazione al servizio Synkrony® Pay secondo i termini del presente Accordo. Questi costi di riscossione potrebbero includere spese legali, costi legati a procedure arbitrali o giudiziarie, oneri di agenzie di riscossione, interessi applicabili e qualsiasi altro costo correlato al recupero degli importi dovuti.

15.5 Interpretazione.

(a) Nessuna parte di questo Accordo sarà interpretata in modo sfavorevole per una parte solo perché l’ha redatto.

(b) L’uso di “include” o “incluso” senza “solo” o parole simili, significa “include senza limitazioni” e “incluso senza limitazioni”.

(c) A meno che non sia diversamente concordato per iscritto tra l’Utente e Affidaty S.p.A. riguardo al servizio Synkrony® Pay, questo Accordo ha la precedenza su qualsiasi altra politica o accordo in conflitto sull’uso dei servizi.

(d) I riferimenti a termini, documenti, leggi o condizioni di servizi finanziari si intendono come tali elementi come possono essere modificati nel tempo. I riferimenti ad API e URL si riferiscono a tali API e URL come possono essere aggiornati o sostituiti.

(e) I titoli delle sezioni in questo Accordo sono solo per comodità e non influiscono sull’interpretazione del testo.

(f) A meno che non sia specificato diversamente, qualsiasi consenso o approvazione che una parte può dare (i) è valido solo se fornito per iscritto e in anticipo; e (ii) può essere concesso o negato a discrezione della parte.

(g) “Giorni lavorativi” si riferisce ai giorni feriali in cui le banche sono aperte al pubblico. Se non specificato come giorni lavorativi, i riferimenti a giorni, mesi o anni si intendono come giorni di calendario, mesi di calendario o anni di calendario.(h) A meno che non sia indicato diversamente, una parte può esercitare la propria discrezione esclusiva nel prendere decisioni o determinazioni secondo questo Accordo.(i) La Convenzione delle Nazioni Unite sui contratti di vendita internazionale di merci non si applica a questo Contratto.

15.6 Deroghe.

Per essere valide, le rinunce devono essere redatte per iscritto e firmate dalla parte che rinuncia. Il mancato rispetto da parte di una delle parti di applicare una disposizione di questo Accordo non costituisce rinuncia ai diritti di tale parte di far valere tale disposizione in futuro.

15.7 Forza maggiore.

Né Affidaty S.p.A. né le sue affiliate saranno responsabili per perdite, danni o costi subiti dall’Utente, o per ritardi nell’adempimento o inadempienza da parte di Affidaty S.p.A. in relazione al servizio  Synkrony® Pay o delle sue affiliate, se tali situazioni sono causate da eventi di forza maggiore.

15.8 Cessione.

Non è possibile trasferire o cedere alcun obbligo o diritto derivante da questo Accordo senza il consenso di Affidaty S.p.A. riguardante il servizio Synkrony® Pay. Ogni tentativo di trasferimento o cessione che violi quanto sopra sarà considerato nullo. Se l’Utente desidera trasferire questo Accordo, deve contattare Affidaty S.p.A.. Synkrony® Pay può, senza il consenso dell’Utente, liberamente trasferire e cedere questo Accordo, inclusi i suoi diritti o obblighi secondo il presente Accordo. Questo Accordo sarà vincolante e avrà effetto a beneficio delle parti e dei loro successori autorizzati.

15.9 Controllo delle esportazioni.

Non è consentito utilizzare, esportare, riesportare o trasferire la tecnologia Synkrony® Pay al di fuori dei limiti stabiliti dalle leggi italiane, dello Spazio Economico Europeo e delle leggi delle giurisdizioni in cui la tecnologia Synkrony® Pay è stata distribuita e ottenuta. Inoltre, è vietato fornire l’accesso alla tecnologia Synkrony® Pay a: (a) individui o entità residenti stabilmente in una giurisdizione ad alto rischio;  (b) a qualsiasi persona identificata come ad alto rischio; © individui o entità residenti stabilmente in uno dei Paesi sanzionati e non accettati da Synkrony® Pay.

Utilizzando la tecnologia Synkrony® Pay, l’Utente conferma e garantisce, a partire dalla data di entrata in vigore del presente Accordo e durante tutto il periodo della sua durata, di non trovarsi in una delle seguenti condizioni: (a) essere situato o costituito secondo le leggi di una giurisdizione ad alto rischio; (b) essere una persona qualificata come ad alto rischio; o (c) essere posseduto per almeno il 50% o controllato da individui o entità (i) situati o costituiti secondo le leggi di una giurisdizione ad alto rischio; (d) riconosciuti come persone ad alto rischio; (e))individui o entità residenti stabilmente in uno dei Paesi sanzionati e non accettati da Synkrony® Pay.

Questo articolo evidenzia l’importanza di rispettare le normative internazionali e locali riguardanti le esportazioni e le restrizioni sulle transazioni con soggetti ritenuti ad alto rischio o situati in giurisdizioni ad alto rischio. Tali restrizioni sono volte a prevenire il finanziamento di attività illegali o illecite e a garantire il rispetto delle leggi vigenti.

15.10 Nessuna agenzia.

Ogni parte coinvolta, compresi eventuali partner finanziari, opera in qualità di entità indipendente. Il presente Accordo non ha lo scopo di instaurare alcun tipo di partnership, joint venture o rapporto di agenzia tra l’Utente e Affidaty S.p.A., né tra l’Utente e qualsiasi partner finanziario. Tuttavia, se l’Accordo dovesse esplicitamente stabilire un rapporto di agenzia tra l’Utente, in qualità di principale, e Affidaty S.p.A., per quanto riguarda il servizio Synkrony® Pay, o un’Affiliata in qualità di agente, tale rapporto sarebbe limitato esclusivamente alla nomina e allo scopo indicati. Tale relazione di agenzia non comporterebbe alcun obbligo aggiuntivo per le parti coinvolte e non costituirebbe una relazione di agenzia per fini fiscali.

15.11 Separabilità.

Nel caso in cui un giudice o un’autorità governativa stabilisca che una disposizione di questo Accordo non sia applicabile, le parti concordano che l’Accordo sia interpretato come se tale disposizione non applicabile non fosse inclusa. Inoltre, qualsiasi disposizione parzialmente valida e applicabile sarà applicata nella misura consentita dalla legge.

15.12 Diritti cumulativi; Ingiunzioni.

I diritti e i rimedi previsti nel presente Accordo per ciascuna delle parti sono cumulativi. Ogni parte può esercitare i propri diritti e perseguire i propri rimedi previsti dall’Accordo, in aggiunta a tutti gli altri diritti e rimedi disponibili per legge, per equità o secondo i Termini dei servizi finanziari. Una violazione significativa della Sezione 7 o della Sezione 8 delle presenti Condizioni generali potrebbe causare danni irreparabili alla parte che rispetta il contratto, per la quale non sono disponibili rimedi legali adeguati. Pertanto, la parte che rispetta il contratto ha il diritto di richiedere l’adempimento specifico o l’emanazione di provvedimenti ingiuntivi in caso di violazione.

15.13 Intero accordo.

Questo Accordo rappresenta l’intera intesa e accordo tra le parti riguardante i servizi, sostituendo qualsiasi precedente o attuale accordo o intesa al riguardo.

Definizioni

Attività: indica qualsiasi azione intrapresa su o correlata a un Account Synkrony® Pay  che viene avviata, inviata o eseguita tramite la tecnologia o tramite i servizi Synkrony® Pay, inclusa la comunicazione riguardante i servizi in relazione al conto digitale connesso.

Affiliata: indica un’entità che controlla direttamente o indirettamente, è controllata da o è sotto il controllo comune di un’altra entità.

Servizi di pagamento autorizzati: ” indica i servizi che Synkrony® Pay può fornire, elencati qui.

” Beta ” significa “prova di concetto”, “beta”, “pilota”, “solo su invito” o designazione simile.

“ servizio Beta ” indica qualsiasi porzione Beta dei servizi o della tecnologia Synkrony® Pay.

Cambio di controllo indica (a) un evento in cui qualsiasi terza parte o gruppo che agisce congiuntamente, direttamente o indirettamente, acquisisce o diventa il beneficiario effettivo di oltre il 50% dei titoli o interessi con diritto di voto di una parte; (b) fusione di una parte con una o più terze parti; (c) vendita, locazione, trasferimento o altra cessione da parte di una parte di tutti o sostanzialmente tutti i suoi beni; o (d) conclusione di qualsiasi transazione o accordo che avrebbe lo stesso effetto o un effetto simile a una transazione di cui ai precedenti punti (a)-(c); ma non include un’offerta pubblica iniziale o una quotazione.

Reclamo: indica qualsiasi reclamo, richiesta, indagine governativa o procedimento legale effettuato o avviato da una terza parte.

Comunicazione: indica qualsiasi trasmissione scritta o elettronica di informazioni o comunicazioni, inclusi avvisi, approvazioni, consensi, autorizzazioni, accordi, divulgazioni o istruzioni.

Account: indica il conto digitale di (a) un Utente della piattaforma che dispone di un account Synkrony® Pay registrato o (b) se l’Utente della piattaforma non dispone di un account Synkrony® Pay, allora il conto digitale di un Utente della piattaforma che ha ricevuto fondi utilizzando i servizi Synkrony® Pay.

Dati dell’Account: indica i dati relativi ad Account e Attività connessi all’Utente, che possono includere Dati Protetti e Dati Synkrony® Pay.

Contenuto: indica tutto il testo, le immagini e gli altri contenuti che Synkrony® Pay nonfornisce all’Utente e che l’Utente carica, pubblica o utilizza in relazione ai servizi.

Account personalizzato: indica un Account connesso registrato come account personalizzato, come descritto nella documentazione.

Cliente: indica un’entità o un individuo che deve un pagamento all’Utente in cambio della fornitura di beni o servizi dell’Utente stesso (compresi i servizi di beneficenza).

Controversia: indica un’istruzione avviata da un Cliente per annullare o invalidare una transazione elaborata (inclusi “storni di addebito” e “controversie” poiché tali termini possono essere utilizzati dai Fornitori di metodi di pagamento).

Documentazione: indica il codice di esempio, le istruzioni, i requisiti e altra documentazione (a) disponibile sul sito web di Synkrony® Pay e (b) inclusi negli SDK Synkrony® Pay.

Stable CoinFeedback: indica idee, suggerimenti, commenti, osservazioni e altri input che l’Utente fornisce a Synkrony® Pay in merito ai servizi Synkrony® Pay e alla tecnologia Synkrony® Pay.

Commissioni indica le tariffe applicabili ai servizi.

Partner finanziario: indica una terza parte o un Affiliato di Synkrony® Pay che fornisce servizi finanziari e con cui Synkrony® Pay o il suo Affiliato interagisce per fornire i servizi.

Termini dei servizi Finanziari: indica le regole e i termini specificati da un Partner Finanziario che si applicano ai servizi di tale entità.

Evento di forza maggiore: indica un evento al di fuori del controllo di Synkrony® Pay o delle sue Affiliate, incluso uno sciopero o altra controversia di lavoro; carenza di manodopera, arresto o rallentamento; interruzione della catena di fornitura; embargo o blocco; guasto alle telecomunicazioni; interruzione o mancanza di corrente; servizio di trasporto inadeguato; incapacità o ritardo nell’ottenere forniture adeguate; tempo atmosferico; terremoto; fuoco; alluvione; atto di Dio; rivolta; disordine civile; calamità civili o governative; epidemia; pandemia; crisi sanitaria statale o nazionale; guerra; invasione; ostilità (se la guerra è dichiarata o meno); minaccia o atto terroristico; Legge; o atto di un’autorità governativa.

GDPR: indica il Regolamento generale sulla protezione dei dati (UE) 2016/679.

Autorità governativa: indica un’autorità di regolamentazione o altra agenzia o entità governativa con giurisdizione sui servizi, su Synkrony® Pay o sull’Utente, a seconda dei casi.

Giurisdizione ad alto rischio: indica qualsiasi giurisdizione o regione amministrativa che Synkrony® Pay ha ritenuto particolarmente ad alto rischio (per ragioni legali, commerciali, operative o di altro tipo), come identificata nella Synkrony® Pay Restricted Business List .

Persona ad alto rischio: indica qualsiasi individuo o entità che Synkrony® Pay ha ritenuto particolarmente ad alto rischio (per ragioni legali, commerciali, operative o di altro tipo), come identificato nella Synkrony® Pay Restricted Business List .

Rivendicazione di proprietà intellettuale: indica una reclamo presentato contro l’Utente  da una terza parte in cui si afferma che la tecnologia Synkrony® Pay, i servizi o un marchio Synkrony® Pay forniti e utilizzati dall’Utente in conformità con il presente Accordo violano o si appropriano indebitamente dei Diritti di PI della terza parte che effettua il reclamo.

Perdite per rivendicazioni di proprietà intellettuale: indica (a) tutti gli importi assegnati alla terza parte che ha presentato una richiesta di proprietà intellettuale; e (b) tutti gli importi pagati a una terza parte per risolvere un reclamo IP in base a un accordo approvato da Synkrony® Pay.

Diritti IP: indica tutti i diritti d’autore, brevetti, marchi commerciali, marchi di servizio, segreti commerciali, diritti morali e altri diritti di proprietà intellettuale.

archio indica un marchio commerciale, un marchio di servizio, un marchio di design, un logo o una scritta stilizzata.

Transazione avviata dal commerciante: indica una Transazione avviata dall’Utente in base a un mandato ricevuto dal Cliente che autorizza l’Utente ad avviare (a) tale Transazione; o (b) una serie di Transazioni senza che il Cliente intraprenda ulteriori azioni.

Dati personali: indica qualsiasi informazione relativa a una persona fisica identificabile che viene elaborata in relazione ai servizi e include i “dati personali” come definiti nel GDPR.

Servizi di piattaforma: indica i prodotti e i servizi che gli Utenti della piattaforma ricevono da Synkrony® Pay, indipendentemente dal fatto che vengano addebitate tariffe (ad es. sviluppo web, assistenza clienti o servizi di hosting).

Utente della piattaforma: indica un Utente della piattaforma Synkrony®.

Informativa sulla privacy: indica una o tutte le norme sulla privacy pubblicate, l’informativa sulla privacy, la politica sui dati, la politica sui cookie, l’avviso sui cookie o altre simili politiche pubbliche o avvisi pubblici che riguardano le pratiche e gli impegni relativi ai dati personali di una parte.

Dati protetti: indica (a) tutte le informazioni che l’Utente fornisce a Synkrony® Pay; e (b) qualsiasi dato personale che Synkrony® Pay utilizza quando agisce in qualità di “Responsabile del trattamento dei dati” durante la fornitura dei servizi.

Rappresentante: indica un individuo che opera per conto del titolare della domanda per un Account Synkrony® Pay.

Attività limitata: indica qualsiasi categoria di attività commerciale o pratica commerciale per la quale un servizio non può essere utilizzato, come identificato nell’Elenco attività limitate di Synkrony® Pay (disponibile sul sito web di Synkrony® Pay) per il servizio applicabile e la giurisdizione del tuo Account Synkrony® Pay.

Servizio: indica un servizio che Synkrony® Pay (o la sua Affiliata, a seconda dei casi) mette a disposizione dell’Utente ai sensi del presente Accordo.

Termini dei servizi: indica i termini del presente Accordo e i Termini specifici che si applicano a particolari servizi Synkrony® Pay (ad esempio, Termini e condizioni Synkrony Exchange).

4RYA.IO Identity Services: indica i servizi che consentono a Synkrony® Pay di raccogliere, verificare e archiviare informazioni riguardanti l’Utente allo scopo di verificarne l’identità.

Le Parti di Synkrony® Pay: indica Synkrony® Pay, le Affiliate di Synkrony® Pay i direttori, i dipendenti e gli agenti di Synkrony® e Affiliate.

SDK: indica un kit di sviluppo software elencato su www.github.com da Affidaty S.p.A..

Tecnologia Synkrony® Pay: indica tutto l’hardware, il software (incluso il software negli SDK Synkrony® Pay), le interfacce di programmazione delle applicazioni (inclusa l’API Synkrony® Pay), le interfacce utente (inclusa Synkrony® Pay Dashboard) e altra tecnologia che Synkrony® Pay utilizza per fornire e rendere disponibile Synkrony® Pay servizi.

Synkrony® Pay Dashboard: indica l’interfaccia Utente interattiva attraverso la quale un Utente Synkrony® Pay può visualizzare informazioni e gestire un account Synkrony® Pay.

Sito Web Synkrony® Pay: indica https://www.synkrony.io/pay-component.html .

Tasse: indica tutte le tasse e i dazi applicabili imposti da qualsiasi autorità governativa, comprese le imposte sulle vendite e sull’uso, le accise, l’imposta sulle entrate lorde, l’imposta sul valore aggiunto (IVA), l’imposta sui beni e servizi (o equivalente imposte sulle transazioni) e la ritenuta d’acconto.

Rapporto sui dati fiscali: indica una dichiarazione o un rapporto sui dati fiscali richiesti, inclusi, a seconda dei casi, una dichiarazione IVA, un rapporto sull’attività dell’Utente o qualsiasi altro forma simile.

Transazione: indica una richiesta di transazione tramite Metodo di pagamento avviata tramite la tecnologia Synkrony® Pay attraverso la quale Synkrony® Pay riceve l’ordine di acquisire fondi per o dal conto associato di un pagatore in relazione a un pagamento da parte di un Cliente all’Utente  e include l’autorizzazione, il regolamento e, se applicabile, controversie, rimborsi e storni in relazione a tale richiesta di transazione con il metodo di pagamento.

Aggiornamento: indica una modifica, un miglioramento delle funzionalità o un aggiornamento dei servizi o della tecnologia Synkrony® Pay che richiede all’Utente di intraprendere un’azione, che potrebbe includere la modifica dell’implementazione dei servizi o della tecnologia Synkrony® Pay.

Conto bancario dell’Utente: indica un conto bancario o di altro istituto finanziario che identifichi l’Utente.

Informazioni sulla conformità dell’Utente: indica le informazioni sull’Utente che Synkrony® Pay richiede per conformarsi alla legge, alle autorità governative e ai requisiti dei partner finanziari e può includere informazioni (compresi i dati personali) sui suoi rappresentanti, beneficiari effettivi, mandanti e altre persone associate all’Utente o al suo  conto digitale Synkrony® Pay.

Informazioni finanziarie dell’Utente: indica (a) le informazioni sull’Utente che Synkrony® Pay richiede per valutare la sua attività e le sue condizioni finanziarie e l’esposizione creditizia in essere, compresi i rendiconti finanziari (e, ove applicabile, i conti di gestione non certificati, inclusi un conto profitti e perdite, stato patrimoniale e contanti, estratto conto) e documentazione di supporto (inclusi estratti conto bancari); (b) informazioni e documentazione di supporto per consentire a Synkrony® Pay di calcolare il rischio di perdita; e (c) tutte le altre informazioni richieste da Synkrony® Pay per valutare il rischio e la capacità dell’Utente di adempiere agli obblighi previsti dal presente Accordo.